violenza_01“L’ONDA NERA” ARRIVA SUL GARDA: NON PAGANO IL BIGLIETTO DELL’AUTOBUS, INSULTANO E SPINTONANO CHIUNQUE SI OPPONGA ALLA LORO ILLEGALITA’

Per questo, ho presentato un’apposita interrogazione al Sindaco ROSA LESO (clicca qui)

Ma protesta sul web, aumenta ogni giorno di più, persone di ogni ceto sociale si lamentano “in rete” chiedendo spiegazioni sul problema SICUREZZA al Sindaco, che non risponde!stop aggressioni

Prima i raduni religiosi senza alcuna autorizzazione, poi una rapina ai danni di un ragazzo desenzanese (clicca qui)

Per tutto il mese di agosto,  centinaia e centinaia di persone di origine africana, arrivano con ogni mezzo nella capitale del lago e si trasferiscono poi sulla spiaggia che dal spiaggia d’Oro porta a quella di Rivoltella.

IMG_4252NONOSTANTE I DIVIETI, piantano tende da campeggio, utilizzano radio con altoparlanti, tamburi, accendendono fuochi e domenica sono comparsi anche i nunchaku nunchaku(arma tradizionale, diffusa in alcuni paesi dell’Asia orientale, costituita da due corti bastoni uniti mediante una breve catena)

Le persone non ne possono, ecco cosa dicono alcuni TESTIMONI: si sta manifestando un vero assalto da parte di ragazzi e ragazze di colore che arrivano (presumibilmente) da Brescia alla spiaggia d’Oro. busQuando salgono sul bus non vogliono pagare il biglietto  e  ai conducenti arrivano insulti di ogni tipo, poi con arroganza prendono posto litigano con i passeggeri che vengono a loro volta insultati e continuano il viaggio con schiamazzi ed urla”.

Una cassiera del SUPERMARKET, adiacente alla spiaggia d’Oro, non ne può più e sbotta:

la mia collega è stata spintonata e quasi buttata a terra da queste persone…sono organizzati come vere e proprie gang”.

LA SPIAGGIA DOPO, E’ COME UNA PATTUMIERA A CIELO APERTO, ma per il Sindaco di sinistra, ROSA LESO: “NON E’ ACCADUTO NULLA DI PARTICOLARE” (clicca qui)

foto (19)mod.foto 1art. gdi Bs

Annunci