cartelloFurti, atti vandalici, nudismo ed anche alcuni africani che quotidianamente dormono sulle panchine della spiaggia d’oro di Desenzano d/G., sia di notte che di giorno.  Tutto già segnalato un’apposita interrogazione ad inizio mese (vedi articolo precedente)

Grazie all’egregio lavoro, in questi giorni, delle Forze dell’Ordine e della Polizia Locale, si sono intensificati i controlli e i poco di buono, che prima consideravano il parco pubblico come “cosa loro”, sono spariti come neve al sole

I cancelli dello stabilimento balneare chiudono alle h.22 e chiunque, dopo quell’ora, può arrivare tramite la passeggiata a lago che proviene da Rivoltella e dormire sonni tranquilli, perchè l’Amministrazione Comunale NON ha previsto alcun controllo!  Nemmeno da parte delle molte associazioni di Volontariato presentipanchine con bracciolo sul territorio.

Chi dorme di notte alla spiaggia d’oro, è chiaro che poi utilizza le aiuole come wc; per questa situazione di degrado, ho presentato un’interrogazione chiedendo, tra le altre cose, di far inserire un bracciolo centrale sulle panchine dello stabilimento balneare (clicca qui)

foto (12)Al di là dello spettacolo che si presenta, quotidianamente, agli occhi dei residenti,  dei turisti e dei bambini che vanno a giocare tra i prati, la questione igienica è prioritaria

Annunci