Alpi Apuane.INGVCi sono connessioni tra le numerose scosse di terremoto e le attività di perforazione di pozzi e ricerca di idrocarburi, svolte sulle ALPI APUANE?Pozzo Pontremoli

Le mappe delle località ove sono stati rilasciati i permessi per le perforazioni dei pozzi, da parte del MINISTERO DELLO SVILUPPO                    ( Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche), quasi coincidono con gli epicentri dei terremoti, individuati dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia  (clicca qui).

Le zone degli epicentri delle scosse telluriche avvenute in Emilia Romagna, sovrapposte alle mappe delle zone ove veniva praticato il fracking  per la ricerca di idrocarburi e successivo stoccaggio di gas naturale, avevano creato non pochi dubbi a riguardo.

Dopo le prove dell’ USGS  sulle conseguenze del fracking, ecco la pag. 41 di un documento dell’ anno 1954 dell’ Istituto Nazionale di Geofisica

Queste cose le scrivevano già sessant’anni fa… (clicca qui)

ING. 1954

Annunci