Crolli e gravi danni a Mirandola, nel modenese, a causa delle recenti scosse sismiche che hanno colpito il territorio.

La zona era classificata in classe 3: Zona con pericolosità sismica bassa, che può essere soggetta a scuotimenti modesti.

La classificazione sismica del territorio nazionale è avvenuta con l’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274/2003 ed ha introdotto normative tecniche specifiche per le costruzioni di edifici, ponti ed altre opere in aree geografiche caratterizzate dal medesimo rischio sismico e Mirandola era stata classificata in classe 3 (clicca qui)

In basso è riportata la zona sismica per il territorio di Mirandola, indicata nell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274/2003 (clicca qui),  aggiornata con la Delibera della Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna n. 1435 del 21.07.2003.

Zona sismica 3 Zona con pericolosità sismica bassa, che può essere soggetta a scuotimenti modesti.


Classe 3?   Scuotimenti modesti?

Forse c’è qualcosa da rivedere nella classificazione sismica del territorio Nazionale; ecco l’elenco completo dei Comuni  (Classificazione2003)

I criteri per l’aggiornamento della mappa di pericolosità sismica sono stati definiti nell’Ordinanza del PCM n. 3519/2006, che ha suddiviso l’intero territorio nazionale in quattro zone sismiche sulla base del valore dell’accelerazione orizzontale massima su suolo rigido o pianeggiante ag, che ha una probabilità del 10% di essere superata in 50 anni….Ne sono passati solo 6

(Clicca Ordinanza e zone sismiche )

Zona
sismica

Fenomeni riscontrati

Accelerazione con probabilità di superamento del 10% in 50 anni

1

Zona con pericolosità sismica alta.
Indica la zona più pericolosa, dove possono verificarsi forti terremoti.

ag ≥ 0,25g

2

Zona con pericolosità sismica media, dove possono verificarsi terremoti abbastanza forti.

0,15 ≤ ag < 0,25g

3

Zona con pericolosità sismica bassa, che può essere soggetta a scuotimenti modesti.

0,05 ≤ ag < 0,15g

4

Zona con pericolosità sismica molto bassa.
E’ la zona meno pericolosa, dove le possibilità di danni sismici sono basse.

ag < 0,05g

Annunci