Ormai le “storie”, in Consiglio Comunale, non me le raccontano più; siano dette dal Sindaco, da un assessore o da chi altro poichè è un diritto dovere di un Consigliere, controllare l’operato dell’Amministrazione Comunale e soprattutto come vengono spesi i soldi dei cittadini.

Quanto hanno pagato i cittadini desenzanesi per far vedere ai turisti due volte i fuochi d’artificio, nel giro di 20 minuti ??? 15.000 euro o, molto di più?  

Nella notte del 13 agosto, nonostante l’associazione dei comuni gardesani “Lago di Garda tutto l’anno” avesse in programma alle ore 24,00 uno spettacolo pirotecnico a Desenzano (gratuito per il ns. Comune), l’amministrazione comunale aveva finanziato ugualmente un altro spettacolo di fuochi d’artificio, 20 minuti prima….un vero spreco di danaro pubblico, a mio avviso 

 (a sx la locandina dei fuochi “gratuiti”, organizzata da Lago di garda tutto l’anno)

(a dx la locandina per i fuochi pagati dal comune di Desenzano)

Per questo doppio spettacolo pirotecnico ripeto, avvenuto nel giro di 20 minuti uno dall’altro alla mia interrogazione, nel consiglio Comunale del 31 agosto, il Sindaco mi aveva dichiarato che: “i fuochi costano  €. 15.000, è il prelievo dal fondo di riserva. Noi comunque non abbiamo partecipato a nessun altra spesa.(clicca dich. Sindaco

Anche l’assessore al Turismo, Diego Beda, non l’ha detta tutta…(clicca risp. Beda)

Da più di 12 anni, nella Città ove sono nato, rappresento i cittadini che mi hanno dato la loro fiducia e l’esperienza fatta mi permette di controllare i documenti e smentire chi non la racconta tutta o forse, chi vuol prendermi in giro

Ho scoperto che sono stati spesi ulteriori €. 19.732,00 (clicca determina)
Sommati a quelli già concessi all’Associazione Amici del Porto Vecchio, contrariamente a quanto dichiarato dal Sig. Sindaco e dall’Ass. Beda, sono stati spesi in totale: €. 34.732

Tutte e due le risposte ricevute, non trovano riscontro nella documentazione; ora vedremo dove andranno “a parare” (clicca interr)


Annunci