Enzo Fattori, Presidente del comitato cittadino ambientalista “Salviamo la spiaggia del Feltrinelli”, lancia un appello:  “per fermare la deturpazione della fascia a lago di Desenzano del Garda, serve un AIUTO;  chiunque abbia foto o documentazione storica relativa alla spiaggia del Feltrinelli, ce lo faccia sapere, per cortesia….”

Da pochi giorni infatti, visto il progetto della nuova passeggiata a lago, approvato dall’Amministrazione Comunale di Desenzano del Garda (vedi art. precedenti), si è costituito il comitato cittadino, a tutela dell’ambiente:  “Salviamo la spiaggia del Feltrinelli”.

Il comitato si propone di evitare, che il declino ambientale di Desenzano prosegua inesorabilmente con la cementificazione a lago.

La raccolta firme per salvare la spiaggia, dice Fattori, è stata un SUCCESSO!!!  

In pochi giorni infatti, sono già state raccolte, più di cinquecento firme di residenti ma ora, per presentare alla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici della Provincia di Brescia, la documentazione idonea a fermare questo progetto che cancellerebbe il Feltrinelli, serve un AIUTO.   

Ecco ad esempio, un bell’articolo sulla storia del pontile, pubblicato da DIPENDE (clicca storia Pontile Feltrinelli), oppure un’immagine del Catasto Napoleonico, che riproduce com’era la Città nel 1837 (napoleonico)  , o il   fotogrammetrico della spiaggia, nel 1963 (fotogrammetrico)

A questo modello di sviluppo turistico, prosegue, si può rinunciare rivalorizzando un turismo eco-compatibile che consenta di mantenere vivo, il fragile equilibrio dell’assetto lacustre.

 

Chiunque abbia foto “storiche” della spiaggia o altro, le invii pure alla mia email: rino.polloni@gmail.com  

Anch’io da bambino, ho imparato a nuotare dal Feltrinelli e penso che le spiagge della nostra Città, si debbano migliorare e potenziare, NON cancellare!

Annunci