Cosa diventerà la città di Desenzano, nel prossimo futuro? (in foto la tav. DP14 Nord).

Ma soprattutto, cosa e quanto si costruirà?

Il “parto” è stato lungo e difficile, ma dopo 19 mesi è venuta alla luce, la bozza del PGT di Desenzano del Garda (prot. n° 43480 del 23/12/2010)

L’incarico era stato affidato con provvedimento del dirigente dell’Area Servizi al Territorio (prot. n°122 del 07/05/2008) allo studio Associato “Archè” di Saldini e Resnati con sede a Milano ed allo studio Ermes Barba – Mauro Salvadori con sede a Villanuova sul Clisi (Bs)

L Assessore all’Urbanistica, Tommaso Giardino, ha però precisato che: ” trattasi di bozza di lavoro”, suscettibile d’ integrazioni ed aggiornamenti….(clicca qui).

Il “Polo del Lusso” non c’è più, ma ci tengo a precisare che il documento, protocollato il 23 dicembre 2010, non ha alcuna valenza giuridica.

L’approvazione del PGT infatti, prevede la “doppia lettura”: Adozione ed Approvazione del Consiglio Comunale ed il “Polo del Lusso”, è ancora  ben presente nel vigente Documento preliminare di Piano, votato dalla maggioranza del Consiglio Comunale, il 13 luglio 2009.

Manca ormai poco più di un anno alle prossime elezioni amministrative (primavera 2012)… ed è importante precisare che non è ancora stata convocata la conferenza di V.A.S. (Valutazione Ambientale Strategica) per il PGT.

Questo è infatti quanto risulta dal sito del Comune di Desenzano (clicca qui) ed anche da quello della Regione Lombardia (clicca qui).

Staremo perciò a vedere, se saranno rispettati i tempi previsti dalla normativa vigente per averlo in Consiglio, ma soprattutto, se sarà votato…. perchè il futuro della nostra città, è nelle mani dei Consiglieri che voteranno questo PGT

Prossimamente pubblicherò alcuni degli elaborati in elenco: (clicca_Elenco elaborati)

(in foto la tav.DP14 Centro-Sud)

Annunci