E c’è chi lo difende….

Sarà che a Desenzano costa tutto più caro, tant’è che anche le luminarie appese nelle vie della città, così come avevo già descritto nell’articolo del 19 ottobre, sono costate carissime….ai desenzanesi. Chi si ricorda?

L’assessore Diego Beda ha optato per il noleggio delle luci: dal 7 dicembre al 7 gennaio e per 4 anni consecutivi per un costo totale di €. 481.394,00 (nella vecchia moneta, 932 milioni 108 mila 760 lire).  Il sottoscritto, aveva più volte precisato che con il noleggio, tali soldi erano stati, letteralmente, “gettati via” e che era meglio acquistarle e poi appaltare esternamente il montaggio/smontaggio.

Tale Francesco Chiavegato invece, sul n° 204 del 29 ottobre 2010 di Areablu (uno dei tanti giornalini gratuiti che vengono distribuiti a Desenzano), nella rubrica lettere al direttore ha pubblicamente criticato il sottoscritto e difeso a “spada tratta”, la scelta dell’assessore Beda, in quota ad Alleanza Nazionale, dicendo che per i cittadini non è stato un costo, bensì un investimento.

Vorrei ricordare a Chiavegato, che a Desenzano molte aziende stanno chiudendo e che molti lavoratori, come quelli della FEDERAL MOGOUL sono residenti e dunque contribuenti.

Credo che Chiavegato stia solo “sgomitando” per avere un po’ di visibilità, in vista delle prossime elezioni comunali, considerato che al momento il P.d.L. locale, l’ha lasciato in “panchina” ma dovrebbe riflettere un pò prima di scrivere pubblicamente certe cose perchè difendere chi ha volutamente scelto di spendere 481.394 euro (soldi pubblici), per soli 4 mesi di noleggio – in simili momenti, non è certo una polemica “sterile”, è quantomeno assurdo.

Proprio a fine anno infatti, molti di questi lavoratori, resteranno senza lavoro e non passeranno, di certo, le  festività Natalizie  “senza pensieri”, è meglio che qualcuno se lo ricordi…

Oggi, per questo, ho inviato la mia replica ad Areablu (anche se ho qualche dubbio che venga pubblicata); ad ogni modo, l’allego per chi volesse leggerla in anteprima (clicca qui)

Annunci